La forma del piatto, che è caratterizzata da una sorta di onda, è stata studiata per permettere di mangiare fino all’ultima boccone il risotto. La forchetta corre sulla superficie del piatto, raccoglie i chicchi, poi incontra l’onda che respinge sulla stessa il riso. In questo modo è possibile raccogliere dal piatto anche pochi chicchi a differenza dei piatti tradizionali che costringono l’utente, quando nel piatto il riso inizia a scarseggiare, ad aiutarsi con il coltello o peggio con le dita. La parte piatta del piatto per risotti presenta dei bordi appena accennati per evitare la fuoriuscita di eventuali liquidi.

Prodotto da: Baccano Srl
Design by: Michele Venisti

isotto_02

isotto_03

isotto_riso_01